Studi medici a Milano

La richiesta della committenza era quella di richiamare il concetto di natura e che fosse uno spazio ad energia positiva per il fatto che lo spazio di consulenza e ricevimento del paziente è al livello interrato. L’ambulatorio si sviluppa su due livelli uniti da una scala e un elevatore.

Milano

La committenza si occupa di chirurgia estetica nelle vicinanze di Milano, lo spazio si sviluppa su due livelli per una superficie di 120mq e la ristrutturazione ha contemplato la demolizione completa dello stato di fatto e degli impianti per l’implementazione dell’elevatore.

La partizione dei locali è stata progettata con l’utilizzo di pareti in cartongesso rivestite con carta da parati a motivi naturali, supportate da una pavimentazione in legno naturale rivestita in resina trasparente.

Per gli arredi sono state scelte poltroncine in pelle/tessuto che sottolineano l’esclusività degli studi e risultano più confortevoli per i pazienti in attesa, mentre l’inserimento di una colonna gialla spezza la monotonia della parete, ricorda la luce del sole e trasmette sensazioni positive.

Nella progettazione di questi studi medici il tema della Natura ha fatto da fil rouge, per questo i pavimenti non potevano che essere di legno, così come di legno è anche in grande bancone che costeggia gli studi e accompagna i visitatori verso la sala d’aspetto.

Il progetto illuminotecnico sfrutta singoli punti luce a soffitto e crea un’atmosfera soffusa e rilassante che aiuta i pazienti a sentirsi a proprio agio.